Quanti sono gli spazi abbondati in Italia? Questa risposta avrà difficilmente una risposta certa, tuttavia c’è chi si è messo in testa di provare, almeno parzialmente, a farli vedere tutti questi spazi.

 

Così, settimane fa, l’associazione culturale triestina MANIFETSO2020 ci ha informato di una loro iniziativa proprio in tal senso. ““100 domande sull’abbandono edilizio”scrivono sul loro sitoè un progetto che si svolge su media distinti ma che concorre ad un unico obiettivo: costruire strumenti collettivi e sintetici di riflessione su una questione tanto inflazionata quanto irrisolta, quella del sottoutilizzo e dell’abbandono di edifici e luoghi.

Chiunque può partecipare, ecco le semplici regole:

  1. fase di RICERCA, nelle proprie città trovare edifici o luoghi abbandonato o sottoutilizzati.
  2. FOTOGRAFA, il luogo trovato.
  3. per poter partecipare AGGIUNGI nel commento:
    • l’hashtag #paesaggisprecati / ENG #wastedlandscapes
    • la propria risposta alla domanda “perché si abbandona un edificio o un luogo?”
    • indicare la località del luogo
  • pubblica e condividi le fotografie e a discrezione, condividerle anche sugli altri social network.

Per saperne di più: http://100domande.tumblr.com/paesaggisprecati

Per leggere, in maniera random, una delle 100 domande: http://100domande.tumblr.com/

 

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Commenti

  Commenti: 1

Dicci cosa ne pensi

...