6tag per Windows Phone si aggiorna e diventa un punto di riferimento per gli utenti

Instagram e Windows Phone, un amore mai sbocciato. Forse forzato dai buoni rapporti tra Facebook e Microsoft, non ci è dato saperlo. Instagram Beta per Windows Phone ha ricevuto un aggiornamento minore qualche giorno fa, deludendo le aspettative degli utenti che si aspettavano l’introduzione delle feature che abbiamo descritto qualche giorno fa.

Nulla di tutto ciò. A riequilibrare la situazione ci ha pensato Rudy Huyn, sviluppatore di 6tag, la famosa app alternativa ad Instagram riconosciuta però dalla stessa società. Con alcuni aggiornamenti nei giorni scorsi ha pareggiato i conti con l’app ufficiale disponibile su Android e iOS: su 6tag è finalmente possibile condividere foto in formato landscape e portrait senza dover ricorrere al classico ridimensionamento, che l’app forniva direttamente in-app senza doversi affidare a soluzioni di terze parti.

Una novità degna di nota. Da sempre 6tag si è distinto dai concorrenti come unica alternativa, seppur migliore, dell’app ufficiale. Rudy Huyn in passato ha lavorato col team di sviluppo di Instagram per 6tag, infatti l’app utilizza le API ufficiali per il caricamento delle immagini.

Rincariamo la dose: se prima 6tag era solito offrire il caricamento dei video solo sbloccando la feature con un acquisto in-app, la situazione è cambiata. Ora infatti questo acquisto non è più necessario. Ma non solo, per chi non lo sapesse, 6tag offre la funzione più richiesta dagli Iger di tutto l’iperspazio: il multi account.

Se siete possessori di un terminale Windows Phone non esitate a scaricare 6tag.

Tagged:
About the Author

Tech editor full time. Storyteller ed Instagram per passione. Fondatore di @notmypanni e 1/2 di IgersPavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *