News

Annalisa Puracchio aka @alisoba // Iger della settimana

Annalisa Puracchio è @alisoba su Instagram

Con immenso piacere personale Instagramers Livorno ha avuto l’occasione di intervistare una delle sue Instagramers preferite in assoluto quindi cominciamo subito con le presentazioni.

Nome, cognome, nickname e professione.

Mi chiamo Annalisa Puracchio, @alisoba su Instagram, e sono una Graphic & Interface designer freelance di Roma.

Sei famosa per le tue foto realizzate con i soggetti di Star Wars e non solo, hai uno stile direi unico, com’è nato e che obiettivi artistici hai?

Le foto a “Troop & Friends” sono nate per caso. La mia scrivania è popolata di vinyl toys, pupazzi di Paperino e personaggi di Star Wars; un giorno avevo sotto mano uno Stormtrooper e l’ho fotografato… da lì è stato un crescendo di idee e ambientazioni.

Ora ho sempre uno Stromtrooper nella borsa o in valigia, non si può mai sapere quando si potrebbe presentare una situazione favorevole per uno scatto spiritoso.

Molte volte utilizzo Troop come voce narrante, per esprimere stati d’animo o raccontare episodi quotidiani realmente accaduti. E’ facile immaginare come il fatto che sia un “pupazzetto” il protagonista dello scatto, regali immediatamente all’evento una nuova dimensione.

Adoro poi ritrarre gli Stormtrooper in situazioni tremendamente formali oppure totalmente anticonvenzionali. Gli scatti fatti durante la partecipazione a conferenze ed eventi sono tra i più divertenti… per non parlare di ciò che avviene nel “backstage” in preparazione dello scatto.

Mi piacerebbe raccogliere tutti gli scatti fatti a Troop (#stormtrooper_alisoba oppure #starwars_alisoba) in un minibook che illustri le sue gag, le piccole storie… ed i suoi viaggi in giro per il mondo.

Per ora la considero un progetto “Work in progress”…

Prima di approdare ad Instagram eri già una fotografa? O è nata con IG la passione?

Fotografare è sempre stata una passione (oltre ad essere alcune volte una necessità professionale) ma sicuramente Instagram ha reso la condivisione degli scatti un processo immediato ed estremamente divertente.

Considero Instagram la naturale evoluzione del fenomeno di democratizzazione della fotografia che iniziò con la Kodak Brownie prima e con la commercializzazione della Polaroid Land camera poi.

La natura dell’iPhone (e successivamente degli altri smartphone) quale strumento “personale” a nostra disposizione 24/7 ha ovviamente amplificato la possibilità di utilizzo di una fotocamera e la facilità di accesso ad uno “scatto rapido”, ma l’aspetto “social” di Instragram è quello che poi ha fatto la differenza.

Personalmente mi considero una Instagramdipendente (è difficile che passi un giorno senza che posti una nuova foto) ed Instagram è la prima applicazione che apro al mattino e l’ultima che controllo la sera.

Ho avuto modo di conoscere tantissime persone sia in Italia che all’estero proprio grazie agli scatti ed ai commenti condivisi su Instagram.

Scatti usando l’iPhone con Instagram, altra applicazione o macchina fotografica? Usi app per editare le tue foto?

Non scatto mai usando Instagram, uso principalmente (a seconda delle condizioni di luce e del tempo a disposizione per comporre l’inquadratura) Camera+ oppure l’applicazione nativa dell’iPhone.

Sono una fan dell’iPhoneography quindi non posto foto che non siano state scattate con l’iPhone. Utilizzo Snapseed solo per le correzioni di base per poi passare ai filtri di Instagram; non adoro lavorare eccessivamente gli scatti.

Come interpreti Instagram oggi? Secondo te che piega prenderà anche in seguito all’acquisizione da parte di FB ?



Sfido chiunque a dichiarare con certezza quale sarà il futuro di Instagram da qui a 6 mesi. Le notizie che circolano in merito all’inserimento dell’advertising non sono delle migliori pur essendo comprensive in un’ottica di business e di ritorno sull’investimento operato da Facebook.

Una cosa invece è certa: l’invasione incontrollata dello SPAM su Instagram è diventata totalmente invasiva e questo è uno dei problemi impellenti che Instagram è chiamata a risolvere nel più breve tempo possibile.

Chiudiamo con i tuoi suggerimenti. Tre utenti da seguire secondo te.

Tre utenti che mi sento di consigliare sono:

  • @ciscolo per l’attore protagonista delle sue foto, il cane Sugarbear, e per i stupendi paesaggi boschivi tedeschi che ritrae con un uso della luce incredibile.
  • @darrylljones per il suo “personaggio” #instajim il quale materialmente indossa l’elmetto da Stormtrooper e scatta foto in situazioni spassosissime (domestiche e non).
  • @karlthefog ovvero l’account ufficiale della nebbia di San Francisco… i commenti (a cornice di bellissime foto di San Francisco) sono sempre azzeccati… un utente decisamente da seguire!

 

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Commenti

  Commenti: 1


  1. Allora intervistate pure me! #littletoycars !

Dicci cosa ne pensi

...