Armonia, animali e natura: la street art di Mateus Bailon

Abbiamo visto i suoi delicati e colorati animali fluttuare sul muro, nell’articolo della scorsa settimana, in uno dei murales in movimento realizzati dallo speciale contest di Radar.

Così questa settimana, partiamo raccontando un po’ la sua storia, quella dello street artist brasiliano Mateus Bailon.

Brasiliano d’origine, Mateus è nato a Itajaí, un piccolo borgo della costa nord di Santa Caterina nel sud del Brasile e la sua infanzia è stata caratterizzata proprio dalla bellezza dell’ambiente naturale della sua cittadina.

Sarà stato proprio questo che ha ispirato il suo mondo artistico, un universo abitato di piante, pesci e uccelli stupefacenti con piume e code svolazzanti, elegantemente intrappolati nei muri di città come Los Angeles, San Paolo, Parigi, Londra e Vienna.

Le sue vibranti creature provengono da ispirazioni di ogni tipo. Le capacità creative e l’immaginazione di Mateus, autodidatta, hanno sprigionato disegni dalle evocazioni dall’antica arte del Giappone, dai miti e dal folklore antico, ma anche dal mondo contemporaneo della street art e dei fumetti.

Ma dietro la sua grande immaginazione, c’è anche una visione, ben precisa. le sue creature così realistiche e fantastiche sono il richiamo alla relazione tra l’essere umano e la natura, come parte integrante dell’universo misterioso dell’esistenza e della vita terrena.

Le vibrazioni dei colori e della bellezza naturale, impersonificate appunto dagli animali, sono un’isola felice nel grigiore della città. Attraverso la sua arte, Bailon ricorda anche la grande migrazione avvenuta in Brasile nella seconda metà del XX secolo della popolazione dalle aree rurali alle grandi città, fenomeno che ha fatto perdere del tutto il contatto con la natura, che l’artista ha voluto riportare sugli alti muri urbani riprovando a creare quel senso di serenità che solo i colori, l’energia e la pace della natura possono dare, allontanando anche solo per un attimo lo stress della vita frenetica.

Il messaggio finale è vivere e godere delle bellezze che la vita offre, sempre!

Ecco a voi la selezione dei murales di @mateusbailon.

Tagged:
About the Author

Storico dell’arte per ArTA aps e per l’Accademia di Belle Arti di Bari, si occupa a tempo pieno di arte, cultura e formazione, catalogazione di beni culturali, curatela mostre e cataloghi, progetti indipendenti di arte contemporanea. Dal 2011, con Instagram racconta e promuove la Puglia grazie alla gestione di Instagramers Bari e Instagramers Puglia con @__annina__ e @markettoz. Socio fondatore dell’Associazione Igersitalia, su instagramersitalia.it cura la rubrica dedicata alla street art.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *