bilbolbul igersbologna illustratrice

Community

Challenge-Caccia al Tesoro con BilBOlBul e l’illustratrice Mari Kanstad Johnsen

bilbolbul igersbologna illustratrice

Il primo progetto firmato “Aspettando BilBOlbul”, un percorso di appuntamenti sparsi lungo l’anno che anticiperanno il vero e proprio BilBolBul (Festival Internazionale del Fumetto: 21-23 novembre 2014) vedrà l’illustratrice norvegese Mari Kanstad Johnsen impegnata in una “residenza artistica” durante la quale, taccuino alla mano, si aggirerà per la città con l’obiettivo di realizzare una documentazione a disegni degli eventi che si terranno nei giorni di Art City 2014. Le illustrazioni dell’artista si trasformeranno poi in un libro autoprodotto in edizione limitata che sarà presentato a chiusura della manifestazione al MAMbo (il 26 Gennaio).

Mari Kanstad Johnsen sarà contemporaneamente protagonista di una mostra site specific, presso OpenQuadra (Via Guerrazzi 1 a Bologna), in cui saranno esposte le opere prodotte in loco, mai viste prima, affiancate da lavori precedenti dell’autrice. La mostra verrà realizzata essa stessa come una creazione unica, visibile solo in occasione di Aspettando BilBOlbul nei giorni di Art City.

Parallelamente a tutto questo, da DOMANI prenderà il via anche l’operazione MARI WAS HERE:

i locali e gli spazi partner del festival esporranno sulla vetrina (o comunque all’interno) un adesivo in stile Trip Advisor, che riporterà l’hashtag del nome del progetto di comunicazione e un QRCode che, volendo, chi fosse dotato di telefono con relativa applicazione di lettura potrà consultare (il codice porta alla pagina web in cui verrà descritto il progetto).

 Contemporaneamente, (sempre da DOMANI) sul sito di BilBOlBul comparirà una mappa con i link ai luoghi della permanenza di Mari Kanstad Johnsen in cui l’artista lascerà un segno originale del proprio passaggio.

Come Partecipare?

BilBOlBul, in collaborazione con @igersbologna, invita gli instagramers a partecipare ad un challenge per fotografare tutti o almeno tre degli adesivi apposti nei luoghi partner del festival, più tre che saranno sparsi in luoghi “random” e “segreti”, ovvero NON INDICATI SULLA MAPPA. Le foto scattate all’adesivo nel luogo di riferimento (in cui si dovrà comparire non solo l’adesivo ma appunto anche un qualche angolo del locale in cui si trova) andranno caricate su instagram con doppio hashtag: #aspettandobilbolbul e #mariwashere.

Il Premio

Il premio per i tre instagramers più veloci (i primi che troveranno i 3 luoghi della mappa più i 3 luoghi “segreti”) è una copia del libro prodotto da MKJ personalmente dedicato dall’autrice e consegnato nelle mani del vincitore, durante la presentazione del volume (il 26 Gennaio al Mambo).

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

...