Marketing

D-Day: Igersmilano alla European School of Economics

DreamstagramDay_v quadrata

Servizio a cura di Orazio Spoto (@igersmilano)

In occasione del fuorisalone, Instagramers Milano sarà ospite della European School of Economics per il #Dreamstagram Day – Social Media to Shape the Future.
L’evento avrà luogo il primo giorno del Fuori Salone, l’8 Aprile 2014, presso la European School of Economics, in via Tortona 7.
Si tratta di un momento di formazione, i temi trattati saranno quelli relativi Social Media, Instagram, Marketing, Moda, Innovazione e Tecnologie Indossabili.
I tag dell’evento saranno #ESE e #Dreamstagram e ovviamente #igersmilano.

L’obiettivo è generare uno scambio di conoscenze in cui dalle 18:00 alle 19:00 Orazio Spoto terrà uno speech per gli studenti (ma aperto anche agli instagramers) dal titolo “Instagram, how to storytell through images. How to become a good Instagramer” 

Dalle 19,15 alle 20.15 invece Zoe Romano  parlerà di “Wearables and open source: maker style smart wear”

Infine dalle 20,30 fino alle 21.30 ci sarà un momento dedicato al rapporto fra vino e socialità, questa sessione prevede un contributo di 5euro con uno speech di Cecilia Beltrami – “To be social with wine in 2014: #playandrewine”

Per confermare la propria partecipazione è sufficiente iscriversi tramite il seguente link

 

Cosa è la European School of Economics
La European School of Economics (ESE), è un College of Higher Education britannico, le cui lauree triennali e i cui Master of Science sono convalidati dall’Università di Buckingham. La ESE ha 6 Campus nel mondo: Milano, Roma, Firenze, Madrid, Londra e New York e può vantare un’altissima percentuale di studenti internazionali nonché un ottimo rapporto numerico studenti:professori.

 

 

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Commenti

  Commenti: 1


  1. En d cembre, ma grande soeur se marie et je vais r aliser ma propre robe, maus j’h site entre deux mod les que j’ai dessin e en cour de maths cette ann e lol . donc je fait appel a vos gouts et vos impressions.

Dicci cosa ne pensi

...