Buskersfe2016

Locali

Ferrara Buskers Festival con Instagramers Ferrara

Servizio a cura di: Barbara Lunghi (@Igersferrara)

 

A fine agosto Ferrara è sempre movimentata dalla Rassegna Internazionale del Musicista di Strada, ovvero il Ferrara Buskers Festival, quest’anno giunto alla 29^ edizione.

È ormai un rito che l’anteprima del Festival cominci in una città diversa da Ferrara, infatti, secondo il programma quest’anno si parte il 18 agosto a Mantova, designata per il 2016 come capitale della cultura, mentre a seguire sono previste:

– 19 agosto Comacchio

– 20-21 agosto Ferrara, con serate presso l’area Puedes Summer Night (http://www.puedes.it/puedessummernight/)

– 22 agosto Lugo

– dal 23 al 28 nuovamente Ferrara, con esibizioni pomeridiane e serali a rotazione nel centro storico della città.

La community Instagramers Ferrara, in stretta collaborazione con l’Associazione Ferrara Buskers Festival, organizza un challenge fotografico avente la stessa durata dell’evento (18-28 agosto), con unico hashtag ufficiale del progetto #buskersfe2016.

Viste le varie trasferte, avremo anche il supporto delle community locali di IgersMantova e IgersRavenna. Tutti i partecipanti al challenge saranno tenuti a geolocalizzare le foto nelle varie città, inserendone anche il nome tra gli hashtag (#lugo, #mantova, #comacchio, #ferrara) insieme a quello della community igers locale.

Il tema delle foto, come sempre, è mostrare il buskers contestualizzato nella città ospite in cui si troverà di volta in volta a suonare. Dalle foto ci aspettiamo di vedere l’anima di queste città insieme ai loro centri storici e monumenti, trasformati dalla musica e dall’allegria dei musicisti di strada.

Parte delle foto taggate con #buskersfe2016 saranno ripostate durante l’evento e durante l’anno sul profilo Instagram dell’Associazione Buskers, nonché concorreranno ad una selezione finale che darà luogo a una successiva mostra fotografica e potranno essere pubblicate sul quotidiano La Nuova Ferrara.

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

...