Una giornata intensissima non solo per i responsabili della community nazionale che si sono incontrati in mattinata in Palazzo Vecchio per organizzare al meglio la giornata, ma anche per i tanti igers toscani che sono intervenuti ed hanno movimentato un piovoso sabato pomeriggio fiorentino.

Il Comune di Firenze ha messo a disposizione la Sala Incontri, situata tra il Salone dei Cinquecento (in passato sede anche del Parlamento del Regno d’Italia) ed il Salone de’ Duegento, attuale sede del Consiglio Comunale fiorentino, trasformata in spazio espositivo per le migliori foto di #ToscanArtistica stampate grazie a Photosì Printup.

Nella splendida cornice di Piazza S.Maria Novella, è avvenuta la registrazione dei partecipanti e la consegna degli welcome kit.

Come ormai consuetudine c’erano igers da Roma, Milano, Tutta la Toscana, le Marche, Catania

Gli igers si ritrovano a Firenze per fare foto con Instagram

Giusto il tempo per ascoltare i ringraziamenti e le informazioni sui tag di giornata #igersitalia #instameetoscana2012 e #firenzecard da parte di Ilaria  ed Antonio e, dopo le immancabili fotografie per la stampa presente e alcune brevi interviste, il walk ha avuto inizio.

Gli igers lungo il percorso hanno avuto accesso, grazie alla disponibilità della Fondazione Strozzi, alla mostra di Francis Bacon presso il Centro di Cultura Contemporanea Strozzina, dove hanno potuto ammirare e fotografare alcune opere d’arte contemporanea e poi, “instagrammando Firenze”, si sono diretti verso Palazzo Vecchio con visita fotografica allo splendido Salone dei Cinquecento.

A seguire una breve presentazione della community nazionale e delle realtà locali nella Sala Incontri, in cui molti igers hanno trovato le proprie foto selezionate dal challenge #toscanArtistica.

La sala era letteralmente gremita di persone e la riflessione colta da parte di uno dei partecipanti più giovani è stata molto simpatica: “Chissà quanti cuoricini su Instagram ci sono qui dentro sommando quelli presi da ogni singolo utente!”.

L’incontro si è concluso con la premiazione delle tre foto vincenti con i premi messi a disposizione dell’iniziativa dagli sponsor Jewelgram e Firenze Card.

Giusto il tempo per prepararsi ad una nuova passeggiata “bagnata” e tutto il gruppo si è diretto verso la Caffetteria delle Oblate per l’epilogo dell’instagiornata!

Ecco i vincitori del giorno:

Il bilancio della giornata non può che essere più che positivo, ottima affluenza, ottima organizzazione, ottimo riscontro sui media, fotografie di qualità, affiatamento tra i vari ManIgers… cosa chiedere di più? Forse solo un meteo più clemente!

Qui lo stream delle oltre 700 foto pervenute!

 seconda e terza foto classificata del challenge firenzecard

P.S. di @antoncino: Queste iniziative  rendono possibile la trasformazione di amicizie nate in rete in un reale contatto fisico e non solo digitale. A chi indica i Social Media come “male del decennio” e creatori di solitudine consiglio di partecipare ad uno di questi #instameet per vedere che dietro ai vari @nicknames, spesso nemmeno corredati da una foto del profilo personale, possono nascere amicizie anche nel mondo reale!

GRAZIE A TUTTI

@igerstoscana e @igersitalia staff.

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Commenti

  Commenti: 1

    Dicci cosa ne pensi

    ...