Instagramers Academy all’Internet Festival di Pisa

Internet Festival Pisa 2014

Torna anche quest’anno a Pisa una nuova edizione dell’Internet Festival nazionale “Forme di futuro” organizzato da Fondazione Sistema Toscana e che vedrà dal 9 al 12 ottobre la città della famosa torre pendente, invasa da professionisti, imprenditori, ricercatori, studiosi e semplici curiosi ed appassionati del mondo del digitale provenienti da tutta italia.

Il tema di quest’anno è la “materia“. Come la rivoluzione industriale ha preso forma dal carbone e dall’acciaio, così la rivoluzione digitale nasce da miniere inesauribili di numeri binari che, combinandosi, generano big data, substrato essenziale per materiali complessi e semilavorati attivi. Nascono così le Economie della Rete, un nuovo paradigma economico i cui protagonisti sono i cittadini, i ricercatori, gli amministratori pubblici, i makers, le startup, gli artisti e i visionari che forgiano le nuove materie prime per realizzare progetti e manufatti in grado di incidere sulla nostra quotidianità.

L’intenso programma sarà distribuito su circa 20 location all’interno della città dove ben 250 eventi tematici si terranno nell’arco delle quattro giornate.

orazio spotoAnche la nostra Associazione Instagramers Italia sarà presente sabato 11 ottobre con un intervento di ben 90 minuti intitolato “Instagram: comunicare e fare business con le immagini” che vedrà impegnati i nostri Orazio Spoto e Antonio Ficai che spiegheranno al pubblico partecipante com in soli quattro anni l’applicazione per smartphone Instagram é passata da semplice strumento di elaborazione e condivisione di contenuti fotografici ad un vero e proprio strumento di comunicazione per aziende ed istituzioni. Il panorama di servizi e strumenti satellite che si sono andati a creare attorno a questa app grazie ai dati rilasciati dalla proprietà, Facebook, é in continua crescita: analisi statistiche, e-commerce, contest fotografici, gallerie d’arte, servizi di stampa, tour operator, ecc…
antonio ficaiL’obiettivo dell’intervento è illustrare la complessa realtà imprenditoriale che la ex-startup acquistata per $1 miliardo ha generato in pochissimo tempo sul network. Scopriremo alcune aziende e ne studieremo il funzionamento raccontandone successi ed insuccessi.

Orazio Spoto nel dettaglio del suo intervento parlerà di “10 regole per fare business con instagram” mentre Antonio Ficai porterà una versione più estesa della sua ricerca svolta durante l’estate “Il Visual Marketing e poi Instagram” recentemente esposta durante alla Luiss Enlab di Roma e al Appy Days di Todi.

Una parte dell’intervento sarà dedicata anche alla realtà degli instagramers italiani che rappresentano una delle community create dall’applicazione più diffuse nel mondo con una particolare attenzione alla realtà toscana.

Il panel si terrà alle ore 17.00 presso l’Auditorium CNR in Via G. Moruzzi, 1, Pisa.

Tagged:
About the Author

Classe ’72, è un informatico prestato alla marketing. Tra i primi italiani ad aver creduto negli anni ’90 nel web come strumento di comunicazione commerciale, ha iniziato a progettare e produrre soluzioni nel campo del web design dal 1996. Focalizzato ormai nel settore del Social Media Marketing, sta ricercando e testando costantemente nuove soluzioni per l’engagement di nuovi utenti per i propri clienti. Si definisce un vero e proprio “mercenario digitale buono”.
Co-fondatore dell’Associazione Igersitalia, dal 2012 coordina le attività degli Instagramers della Toscana, organizzando raduni di appassionati di Instagram finalizzati alla promozione del territorio e workshop formativi sul visual marketing sia per la pubblica amministrazione che per aziende private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *