Kimberly Sunster // Iger della Settimana

kimstamatic
@kimstamatic
@kimstamatic

Oggi vi presento Kimberly Sunster, la nostra (passatemi il termine) Insta First Lady!

Fidanzata con Philippe Gonzalez e co-writer assieme a lui del blog internazionale Instagramers.com, è spesso ritratta dal compagno che, tramite le immagini scattate del loro vivere quotidiano, riesce perfettamente a trasmettere l’energia che Kim, in arte @kimstamatic, comunica.

Giovane bella ragazza di origini olandesi, cittadina del mondo, che parla fluentemente almeno tre lingue, le sue fotografie contagiano l’osservatore per la loro freschezza e per la loro vivace spontaneità.

Com’è nata la tua passione per la fotografia, Kim?
Ho iniziato a usare Instagram 2 anni fa. Mi ero appena trasferita a Madrid e non conoscevo nessuno. Notai che gli Instagramers davano sempre dei party, s’incontravano spesso, quindi iniziai a frequentarli fino a diventare loro amica! Quando ho visto le loro immagini (alcuni sono grandi fotografi) ho travato l’ispirazione per cercare, anch’io, di fare belle fotografie.

@kimstamatic/ Isola d'Elba
@kimstamatic/ Isola d’Elba

C’è un fotografo o una foto che ti ha ispirato? Se sì, chi e perché?
Mi è sempre piaciuta @gmateus,  l’ho incontrata e da quel momento sono ancora più appassionata al suo modo di fotografare, è una persona meravigliosa. Mi piace anche @citomegalovirus, le loro immagini sono simili: spiagge, persone contente, bambini, colori piacevoli… Le loro foto mi fanno sempre felice.

Come hai superato, da un punto di vista tecnico, i limiti fotografici che impone un iPhone (come l’esposizione alla luce, per esempio)?
Utilizzando Apps, scaricandone di nuove, provando, parlando con gli amici Instagramers, imparando da loro e, infine, cercando uno stile personale.

Usi lenti supporto da applicare alla fotocamera del telefoono (ad esempio “olloclip”)?
Ho provato “Olloclip” e alcuni filtri, ma per il mio stream preferisco fotografie semplici e pure. Solo iPhone, nessun gadget. Se si vuole una migliore qualità, uno zoom e immagini notturne buone raccomando la Sony QX (camera lens). La cosa positiva di questo device è che le immagini sono salvate direttamente sul rullino fotografico dello smartphone.

@kimstamatic/ Repubblica Dominicana
@kimstamatic/ Repubblica Dominicana

Usi particolari applicazioni per il fotoritocco? Se sì, quali? 
Ho provato un sacco di applicazioni di editing, ma alla fine preferisco la modifica rapida e semplice di Snapseed: mi dà tutto quello di cui ho bisogno. Uso Tune Image per controllare luminosità, luce ambiente, contrasto, saturazione, ombre e calore e Center Focus per finire. Raccomando vivamente Retouch nel caso in cui si volesse cancellare qualcosa di piccolo sull’immagine.

Segui un particolare fotografo/ profilo su Instagram? Se sì chi e perché?
Non ho trovato un fotografo da seguire su Instagram, seguo un sacco di marche per vedere i loro nuovi prodotti e per seguire i loro eventi.

Tagged:
About the Author

Fotografa freelance, specializzata in mobile photography. Manager dei profili Instagram @igers_firenze e @visit_florence. Collaboratrice di Fanpage.it e fotografa per diversi siti web. Assistente Nat Geo photographer Dave Yoder. Titoli: attestato accademico tecnico fotografo e multimedia // master foto giornalismo presso TheDarkroom International Academy of Photography.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *