News

La fotografia di matrimonio diventa social con Instagram

 Servizio a cura di @silviomassolo

 

massolo4Mi occupo di fotografia da una quindicina di anni, da sempre sono curioso ed attento alle novità ed alle nuove possibilità offerte dalla tecnologia e dal web. Mi piace sperimentare e questo ho fatto (e faccio tuttora) nella mia attività professionale di fotografo.

Una delle ultime sperimentazioni, credo prima in Italia in questo ambito, riguarda la commistione tra Instagram e fotografia “tradizionale”, in particolare di matrimonio (www.letuefotodimatrimonio.it). Tutto ciò non nasce per caso, infatti una parte dell’ispirazione mi è arrivata dall’esperienza quotidiana – altra sperimentazione… 🙂 – maturata come amministratore dell’account @igers_savona.

Prima di entrare nel dettaglio occorre fare una breve premessa.

massolo2Nel settore della fotografia di matrimonio, dopo anni caratterizzati da una certa staticità, in tempi recenti è arrivata, anche nel nostro Paese, una ventata d’aria fresca che ha portato un rinnovamento nello stile. Si sta infatti affermando progressivamente un approccio più dinamico che permette di ottenere un racconto fotografico più coinvolgente e spontaneo delle situazioni ed offrire una testimonianza di momenti ed emozioni colti in modo discreto durante la cerimonia. Un modo di fare Fotografia, un modo di vivere e narrare le situazioni con discrezione e rispetto senza interferire nel corso degli eventi.

Alla luce di questi mutamenti in corso ho iniziato a pensare che questo modo di intendere la Fotografia è molto più vicino alla filosofia ed alla pratica social, così ho pensato ad un nuovo progetto che consiste, come accennato all’inizio di questo post, nelmettere insieme” fotografia di matrimonio ed Instagram.

massolo5Come? Semplice! Grazie alla Rete ed appunto ad Instagram, metto a disposizione degli sposi che lo desiderano, la possibilità di vedere in tempo reale, su uno schermo di grandi dimensioni, le fotografie scattate qualche istante prima dagli ospiti con i loro smartphones.

Tutto questo permette di offrire loro una racconto alternativo e complementare a quello “ufficiale” realizzato da noi fotografi, tutto a beneficio della completezza della testimonianza della giornata e del risultato finale.

Nella pratica viene assegnato un tag scelto dagli sposi e tramite un aggregatore di contenuti tutte le immagini contrassegnate dal tag in questione vengono proposte immediatamente in un social streaming che coinvolge i convenuti contribuendo a creare un’atmosfera di grande partecipazione. Un modo in più per rendere ancora più divertente e coinvolgente la giornata del matrimonio!

Con il “famoso” senno di poi, devo dire sinceramente che il social streaming così applicato, rappresenta un’opportunità sempre più apprezzata dagli sposi al punto che ormai non devo quasi più proporla ma sono le coppie stesse a chiedermi: “ma quella cosa con Instagram la fai anche per noi…, vero??”.

Buone foto e…., soprattutto buona condivisione di momenti felici ed emozionanti…, naturalmente attraverso Instagram!

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Scrivi per primo un commento.

Dicci cosa ne pensi

...