Una mostra fotografica per scoprire i territori di Livorno e Grosseto

Nel mese di marzo è iniziata la collaborazione tra le nostre community di Igers Livorno e Igers Grosseto e la BCC di Castagneto Carducci, l’istituto bancario che opera esclusivamente su queste due province, per raccogliere settimanalmente le migliori foto che ritraggono le due città e i loro territori con lo scopo di realizzarne una grande mostra fotografica. Il successo del challenge fotografico indetto dalle community e dalla banca ha in soli 4 mesi raggiunto il clamoroso obiettivo di oltre 2.000 fotografie pubblicate su Instagram con l’hashtag #BCC4LIGR. “Questa è una grande dimostrazione dell’efficacia dei canali social nella diffusione dell’informazione e nella conoscenza del nome della Banca in qualità di promoter di iniziative nel mondo digitale– dichiara Angelo Scuri responsabile marketing della BCC di Castagneto Carducci – infatti abbiamo promosso il challenge esclusivamente tramite canali digitali. Il successo – continua Scuri – va condiviso con la comunità degli Instagramers che si sono resi parte attiva per diffondere la notizia dell’esistenza dell’iniziativa”.

Il regolamento per partecipare al challenge è molto semplice: fino al 30 settembre possono essere pubblicate foto di ogni tipo, unica condizione poter riconoscere località delle province di Livorno e Grosseto. Il premio consiste nella pubblicazione delle migliori foto in mostre fotografiche promosse dalla Banca, mentre le migliori 25 faranno parte del calendario 2018 della Banca.

Proprio in questi giorni è iniziata la prima mostra di una selezione di 36 foto che ad avviso della giuria formata da rappresentanti Instagram rappresentano al meglio gli “hot-spot” delle due province.

La mostra è visibile contemporaneamente nelle filiali di:

  • Livorno – Via dei Lanzi, 23
  • Cecina – via Bianchi, 10
  • Donoratico – Via Toniolo, 9
  • Venturina – Via Don Luigi Sturzo, 4
  • Piombino – Via Petrarca, 103
  • Grosseto – Via Senegal, 83
Tagged:
About the Author

Classe ’72, è un informatico prestato alla marketing. Tra i primi italiani ad aver creduto negli anni ’90 nel web come strumento di comunicazione commerciale, ha iniziato a progettare e produrre soluzioni nel campo del web design dal 1996. Focalizzato ormai nel settore del Social Media Marketing, sta ricercando e testando costantemente nuove soluzioni per l’engagement di nuovi utenti per i propri clienti. Si definisce un vero e proprio “mercenario digitale buono”.
Co-fondatore dell’Associazione Igersitalia, dal 2012 coordina le attività degli Instagramers della Toscana, organizzando raduni di appassionati di Instagram finalizzati alla promozione del territorio e workshop formativi sul visual marketing sia per la pubblica amministrazione che per aziende private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *