Myneandyours: l’artista delle nuvole

Ph. @starshiny1 @dmottek @marayaartcentre, via @myneandyours
Ph. @starshiny1 @dmottek @marayaartcentre, via @myneandyours

Vi siete mai chiesti cosa significa letteralmente avere la testa tra le nuvole?

Probabilmente l’artista di cui si parla oggi se lo sarà chiesto così tante volte, da farci una filosofia di vita per sé e per il suo stile artistico.

Nuvolette pop, coloratissime, soffici e piene, animate come fossero cartoons, colorano palazzi e muri di ogni parte del mondo, dal Regno Unito a Dubai. @myneandyours nasce da un progetto stilistico chiaro, basato sulla storia di una nuvola che gira, viaggia, scopre, relazionandosi con l’ambiente circostante. Per l’artista (si legge sulla sua pagina Facebook) il progetto artistico rappresenta più che altro simbolicamente l’individuo che si domanda su cosa esiste intorno a sé. La ripetizione del simbolo generalmente provoca pensiero e interrogazione, non perché sia qualcosa che è parte del sistema, ma semplicemente per un certo desiderio di domandarsi sulla propria esistenza con curiosità.

“Interrogare ogni dettaglio di se stesso ti aiuterà a capire cosa è umano e cosa davvero significa”.

In questo senso, la nuvola genera un messaggio. Il messaggio è provare a sentirsi quella nuvola, sentire l’importanza di far parte di una idea o qualcosa senza realmente pensare a cosa significhi. È l’empatia che si stabilisce con il mondo circostante, affinché tutto sia uniforme. Questo è #MyneAndYours.

In caso contrario, dice l’artista, quando qualcosa va storto o tutto non va come dovrebbe, allora basta semplicemente guardare quella nuvola divertente sul muro vicino casa o sulla strada verso l’ufficio. Vi tirerà su il morale!

Per gli inguaribili sognatori, ecco la gallery con le foto scelte dal tag #MyneAndYours. Per scoprire stile e tecnica dell’artista cliccate qui.

Tagged:
About the Author

Storico dell’arte per ArTA aps e per l’Accademia di Belle Arti di Bari, si occupa a tempo pieno di arte, cultura e formazione, catalogazione di beni culturali, curatela mostre e cataloghi, progetti indipendenti di arte contemporanea. Socio fondatore dell’Associazione Igersitalia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *