Premiazione Natale su Instagram con IgersViterbo

Community

Premiazione del challenge #ScattiDiNatale con IgersViterbo!

Premiazione Natale su Instagram con IgersViterboTutto pronto per la premiazione del challenge Instagram #scattidinatale organizzato da Instagramers Viterbo.

Tra le oltre duemila foto in gara, 2226 per la precisione, le migliori undici saranno premiate sabato alle 19 al caffè Grandori di Viterbo.

Il challenge fotografico che è iniziato a metà dicembre 2012 ed è terminato il 6 gennaio 2013 aveva l’obiettivo di raccogliere su Instagram tutti gli scatti che parlassero delle festività e che descrivessero con gli occhi di ogni partecipante il proprio Natale.

C’è chi ha fotografato regali, dolci, tavole imbandite, presepi e in tantissimi, oltre 50, non si sono lasciati scappare l’albero di Natale di piazza del Comune a Viterbo, per un totale, appunto, di oltre duemila foto.

Un risultato eccezionale, ben oltre le aspettative degli stessi organizzatori.

Sabato 12 gennaio la serata di premiazione si svolgerà al caffè Grandori a partire dalle ore 19.

Per Igers Viterbo e per il Comune, grazie all’interessamento del vicesindaco Luigi Maria Buzzi, sarà anche l’occasione di ricordare Lorenzo Petrarca, scomparso a soli 34 anni pochi giorni fa. Un tributo a un grande amico che aveva anche partecipato al challenge con tantissime foto, molto belle, che raccontavano il suo Natale.

Durante l’evento-aperitivo Massimiliano Capo creerà l’atmosfera mettendo i dischi alla consolle, mentre consegneranno i premi alcuni rappresentanti degli Instagramers Italia.

Il primo ambitissimo premio è un Kinske fire HD messo in palio da Medioera. Al secondo classificato va invece un i-Pod offerto “Wiilo – a new city experience”. Al terzo una tracolla in ecopelle di Billabong Brumar, al quarto una borsa Pomikaki – Tokio del Try Me, al quinto una sciarpa di lana di “Man in black dettagli”, al sesto un portariviste rosso di Viceversa, al settimo un portacellulare di Square, all’ottavo un porta iPhone e un porta i-pad di K-Bite, al nono un asciugamano per la palestra Freddy di “Queen 1978” , al decimo un vaso de “Lo scrigno”, all’undicesimo una fascia porta cellulare Adidas di “Zona Olimpica”.

Condividi:
Potrebbe interessarti anche

Commenti

  Commenti: 8


  1. sabato sera ho assistito alla premizione e mi è sembrato che abbiano vinto gli amici degli amici….ditemi che sbaglio…poi vorrei capire la foto dell’anello che cosa centrava con il natale….


    • Ciao Simona, ti posso dire che di 11 premi 3 sono stati assegnati ad igers di Viterbo, 1 di Ronciglione (provincia VT), 1 di Orte (provincia VT) e tutti gli altri devono essere spediti in giro per l’Italia. Probabilmente la sensazione era dovuta la clima “familiare”, ma come puoi vedere non ci sono favoritismi (anzi, generalmente noi ManIgers ci auto escludiamo dalle “competizioni”, proprio per evitare equivoci). 😉


  2. ciao simona, i premi erano 11 premi in totale: 3 sono di Viterbo, 1 di Ronciglione (provincia VT), 1 di Orte (provincia VT) , 1 di Ancona, 1 di Arezzo e tutti gli altri li dobbiamo spedire in giro per l’Italia.


    • ….l utente simona e il sottoscritto. …restano in attesa delle specifiche che hanno determinato la partecipazione e poi la vittoria del contest delle foto…..direi “fuori luogo” per scatto per momento e per “nn idonee al titolo del contest”

      Grazie
      Paolo


  3. Beh da esperto di foto e da critico mi permetto di essere daccordo con simona ci sono scatti. …anello. ..gioco parco con neve….barattolo con luci ….e notturno cin persone. …che nulla e dico nulla ….hanno a.che vedere con #scattidinatale….amici di amici forse per dire persone più vicine affettivamente…..
    Siate obiettivi…..senno i contest perdono di credibilita…e così anche il vs istagramviterbo….


  4. ciao paolo, ciao simona
    Instagram non è un ritrovo di fotografi professionisti ma chiunque può iscriversi e postare qualsiasi foto voglia.
    In questo caso le foto sono state selezionate dal team di @igersviterbo, formato da più persone , che hanno scelto a loro insindacabile giudizio le foto che ritraevano il natale e lo spirito del natale.
    Per la community italiana, i challenge e tutte le attività da noi organizzate, hanno il solo scopo di intrattenere e divertire, non è lavoro, non ci sono quasi mai premi in palio di valore elevato, ma cose simboliche o di valore limitato (quasi sempre).

    Tornando alle tue considerazioni:

    ” fuori luogo” – il tema del natale è cosi ampio che è difficile dire dove finisce e dove inizia
    “non idonee al titolo” in che senso? – vedi sopra il tema e lo spirito del natale.

    Speriamo di aver chiarito i tuoi dubbi, la community viterbese è ampia e in molti si conoscono, è normale ed è questo la mission principale di igersitalia : far conoscere gli igers off line.

    ciao


  5. Ciao Paolo e ciao Simona,

    il giudizio sulla bellezza di una fotografia o su una qualsiasi cosa è strettamente personale.
    Non ci sono parametri che debbano essere rispettati per stabilire se una cosa è bella o meno….specialmente in un concorso fotografico organizzato su Instagram, piattaforma in cui tutti hanno la possibilità di condividere le proprie foto anche se non sono fotografi professionisti.
    Come si dice “de gustibus non disputando est”.
    Per me una foto rappresenta lo spirito del Natale, per te non lo rappresenta. Per te una foto è bella, per me non lo è. Il tema del Natale è così ampio che non deve essere circoscritto al semplice presepe o alle semplici palle di natale, altrimenti premiavamo solo cartoline…..

    In un solo mese siamo riusciti a raccogliere più di 2000 foto, grazie al supporto di Igers Italia e di tutti i gruppi locali Igers che hanno condiviso il nostro “#scattidinatale”.

    Siamo riusciti a raccogliere ben 11 premi da destinare al concorso. Visti i tempi di crisi in cui ci troviamo mi sembra sia un grandissimo risultato riuscire a coinvolgere negozi e attività in questo “gioco”.

    Ciò che mi preme dire è che, come sostiene Ilaria, lo scopo fondamentale dei challenge, ma soprattutto della comunità di Instagramers, è quello di aggregare, di conoscere, di coinvolgere persone. E noi siamo riusciti in questo.
    Lo dimostra il fatto che a ritirare il premio è venuto un signore di Roma. Sono venuti alla premiazione anche i ragazzi di Igers Marche e Ilaria in rappresentanza di Igers Italia.

    Ciò significa che siamo riusciti a fare quello per cui Instagramers Italia è nata: conoscere nuove persone, fare network.

    I premi che abbiamo messo in palio sono “un qualcosa in più”. Visto che ci trovavamo sotto Natale sembrava carino farlo….ma, se per l’assegnazione dei premi si devono scatenare tutte queste polemiche……

    Chiudo precisando, come già è stato fatto sopra, che di 11 premi in palio soltanto 3 erano di Viterbo, due della provincia di Viterbo, tutti gli altri erano scatti di persone proveniente da tutta Italia: Roma, Ancona, Arezzo, Sardegna ecc…..

    ciao ciao


  6. Allora primo nn ho nulla in comune con simona , che ho letto qui dopo avervi visitato per caso nell occasione della premiazione.
    Poi le mie considerazioni sulle foto scelte sono ….normali per uno che scatta foto e partecipa a contest restando sempre nel “limite ” della gara
    Certo il natale è ampio ma ….la giuria è li apposta affinche il fotografo nn superi il limite e la stessa giuria deve fornire un giudizio scritto per le scelte che fa…giudizio che amerei leggere a proposito delle foto da voi selezionate.
    E ripeto. ..le foto nulla..hanno del natale ma con il vs spirito di ammissione allora possono partecipare a contest con oggetto ” pasqua” ..”ferie d agosto” o boh…
    Vabbe meglio chiudere qui…
    Lascerò a chi legge ( e nn è di parte) capire e giudicare me e il vs operato
    Saluti
    Paolo

Dicci cosa ne pensi

...