Tutto in una conversazione: i nuovi Instagram Direct

instagram-news-direct

Arrivano su Instagram i nuovi messaggi Direct, per rendere qualsiasi messaggio una conversazione visiva!

Tutti i testi e i video verranno visualizzati nello stesso thread insieme ai messaggi di testo e ai post ricondivisi, in questo modo tutti i contenuti saranno visualizzabili in una sola schermata

 

Da oggi potremo inviare una foto o un video temporaneo per far sapere ai nostri amici cosa stiamo facendo e potremo condividere un video per mostrare cosa succede intorno a noi.

Per accedere ai nuovi Direct, proprio come in precedenza, basterà scorrere verso sinistra per aprire la sezione dei Direct e toccare la nuova icona blu della fotocamera in basso per iniziare a registrare un video o scattare ed inviare una foto che scomparirà subito dopo l’apertura. Per rispondere in una conversazione esistente, invece, basterà toccare direttamente l’icona blu della fotocamera. 

 

 

I nuovi messaggi temporanei ricevuti nelle conversazioni saranno evidenziati in blu nella posta. Basterà toccarli per visualizzarli e sarà possibile visionarli una seconda volta. Il mittente riceverà una notifica se visualizzi nuovamente il messaggio o se fai uno screenshot.

Nell’annuncio di Instagram vengono dati anche alcuni dati sull’incremento del numero di persone che usano Direct, che è aumentato da 300 milioni a 350 milioni in pochi mesi.

“Vogliamo che Direct sia il posto migliore in cui avere conversazioni visive divertenti con gli amici. Non perderti i prossimi post.”

 

 

Il nuovo Direct è disponibile per iOS e Android in Apple App Store e Google Play con Instagram 10.16.

Tagged:
About the Author

Informatico, appassionato di innovazione, si avvicina alla mobile photography e all'editing da smartphone nel 2011 grazie a Instagram. Di lì fonda prima IgersBari con Annarita Dipace e Sara Meledandri, e poi IgersPuglia. Dal 2013 è socio fondatore e nel consiglio direttivo dell'associazione IgersItalia (nel triennio 2013-2016). Non può fare a meno di raccontare Bari e la Puglia, sua terra di origine e di costante ispirazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *