Challenge fotografico “Scatta il Carnevale 2014”

carnevale 2014 viareggioInstagram approda di nuovo in Versilia, questa volta per premiare gli scatti più belli dell’evento dell’anno durante il Carnevale di Viareggio.
Dopo l’esperienza del Versilia Summer Challenge che ha raggiunto oltre 60.000 utenti con più di 1000 foto caricate sul litorale toscano con il suo mare e le sue bellezze, la nuova organizzazione composta Wishversilia, 2Muv e Versiliatoday, in collaborazione con Fondazione Carnevale di Viareggio e associazione I Carnevalari, lanciano ‘Scatta il Carnevale 2014’, il challenge fotografico online del Carnevale di Viareggio 2014.
Dalla mattina di giovedì 27 febbraio, ovvero Giovedì Grasso, fino al termine della cerimonia di proclamazione dei carri vincitori il 9 marzo alle 21.00, turisti, residenti di Viareggio e non ed in generale chiunque desideri condividere uno scatto sul tema del carnevale in Italia e nel mondo, potrà partecipare al contest fotografico.
L’evento prevede la produzione e pubblicazione in tempo reale di immagini, che saranno condivise sui social media Twitter, Google+ e Facebook e pubblicate in tempo reale su Versiliatoday e sul sito del Carnevale di Viareggio.

Ospiti dell’evento, fuori concorso, saranno blogger, instagramers e social media expert provenienti da tutta Italia. Partner d’eccezione, la Fondazione Carnevale e l’Associazione I Carnevalari che oltre alla promozione del Carnevale di Viareggio, rinnova come ogni anno l’impegno a devolvere parte del ricavato a scopo benefico.

Oltre alla sezione principale del premio Scatta il Carnevale 2014, definita dal tag ufficiale dell’evento #carnevaleviareggio14, sono previste altre 6 sezioni di concorso, abbinate a diversi premi offerti dagli sponsor:
#carrocarnevale: ritrae le costruzioni in cartapesta sia di Viareggio che non.
#maschera: ritrae maschere di carnevale singole o di gruppo sia a Viareggio che non.
#selfie: autoscatti legati al carnevale.
#paesaggi: ritrae luoghi, panorami o punti di vista particolari, sempre con un richiamo all’elemento carnevalesco.
#food: ritrae cibi tipici, ricette, luoghi, momenti di degustazione durante il periodo di carnevale.
#dayafter (quando tutto finisce): ritrae persone, luoghi, oggetti al termine delle manifestazioni del carnevale.
Sarà un’occasione unica per raccontare il carnevale, i luoghi, le maschere, i cibi, le tradizioni, la creatività di tanti che amano questo evento.

Come partecipare

  • TAG ufficiali: #carnevaleviareggio14 #igerstoscana #igersitalia oltre all’eventuale categoria speciale a cui si desidera partecipare: #food, #carrocarnevale, #maschera, #selfie, #paesaggi, #dayafter.
  • ISCRIZIONE gratuita, non è necessaria alcuna registrazione all’evento, tutti possono partecipare, ovunque si trovino, purché si rispettino le regole del challenge.
  • DURATA: dalle ore 11 di giovedì 27 febbraio fino alle ore 21 di domenica 9 marzo
  • COME GIOCARE: scatta le tue foto via Instagram e condividile tramite il tuo account personale su uno dei seguenti social media Twitter, Google+ o Facebook. Saranno considerate in concorso solo foto inedite scattate e pubblicate nell’arco temporale sopra indicato. Chiunque pubblichi una foto deve possederne la proprietà intellettuale.
  • COME SI VINCE: i premi saranno assegnati ad insindacabile giudizio da una giuria speciale composta da un rappresentante dei soggetti promotori e partner, Versiliatoday, Wishversilia, 2Muv, Ass.ne Carnevalari, Fondazione Carnevale, Instagramer Italia e da 3 fotografi professionisti.
  • COSA SI VINCE: in palio premi tecnologici, soggiorni, cene, escursioni e molto altro.

Segui le novità sulla pagina Facebook del challenge.

Tagged:
About the Author

Classe ’72, è un informatico prestato alla marketing. Tra i primi italiani ad aver creduto negli anni ’90 nel web come strumento di comunicazione commerciale, ha iniziato a progettare e produrre soluzioni nel campo del web design dal 1996. Focalizzato ormai nel settore del Social Media Marketing, sta ricercando e testando costantemente nuove soluzioni per l’engagement di nuovi utenti per i propri clienti. Si definisce un vero e proprio “mercenario digitale buono”.
Co-fondatore dell’Associazione Igersitalia, dal 2012 coordina le attività degli Instagramers della Toscana, organizzando raduni di appassionati di Instagram finalizzati alla promozione del territorio e workshop formativi sul visual marketing sia per la pubblica amministrazione che per aziende private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *