Come passare da un profilo Instagram personale ad uno aziendale

 

Gestisci un profilo Instagram di un’azienda? Sapevi che è possibile aprire un profilo Instagram Business?

In questo articolo vediamo insieme come fare, come gestirlo e come analizzarne i risultati.

 

Verifica se hai accesso ad un profilo aziendale Instagram

Per scoprire se hai accesso a questa nuova funzione, per prima cosa devi verificare che l’app si aggiornata all’ultima versione disponibile, poi accedi alle impostazioni del tuo profilo cliccando sulla foto-profilo (in basso a destra) e poi sull’ingranaggio (in alto a destra). Associa la pagina Facebook di cui sei amministratore e successivamente se trovi la voce “Switch to Business Profile” vuol dire che l’opzione è attiva. 

 

Switch-to-Business-Profile-Instagram

Imposta il tuo profilo

Dopo aver cliccato su “Switch to Business Profile“, clicca su “View Features” per accedere a tutte le opzioni per passare da un profilo personale ad uno business. Da questo momento avremo accesso a tutte le schermate necessarie per impostare al meglio il nostro profilo. Da qui collegheremo la pagina Facebook, inseriremo il numero di telefono, l’email ed il nostro indirizzo in modo tale che i nostri clienti possano raggiungerci semplicemente cliccando il nuovo tasto Contact.

 

instagram-contact-1

 

Da qui accederemo, inoltre, ai dati insights di Instagram che ci consentiranno di sapere in ogni momento come sta performando il nostro profilo.

 

Gli Instagram insights

Per accedere a questi dati dobbiamo cliccare sull’icona a forma di grafico (in alto a destra). I dati mostrati sono divisi in tre sezioni e fanno riferimento alle impression e al reach dei nostri post, alle foto con maggiore interazione e all’orario in cui i nostri followers interagiscono maggiormente con il nostro profilo. Per ognuna di queste sezioni sarà possibile cliccare su “View More” per ottenere dati più specifici ed applicare filtri per lo studio dell’engagement.

 

 

Nella sezione Top Posts cliccando “View More” sarà possibile vedere i dati insights filtrati per Impression, Reach, Engagement e selezionare l’arco di tempo di cui ci interessa l’analisi.

Nella sezione Followers, cliccando “View More“, sarà invece possibile studiare i dati insights filtrati per sesso, età e luogo di provenienza.

 

 

Promuovi i post direttamente da Instagram

Fino a poco tempo fa questa azione era possibile solo dalla pagina Facebook associata (come abbiamo visto in passato), ora la promozione di un post è possibile direttamente dall’app di Instagram. Basterà, infatti, scegliere il post da promuovere e cliccare sul tasto “Promote“, scegliere la Call To Action, il link della landing page su cui portare il nostro pubblico e successivamente scegliere il budget da destinare, la tipologia di pubblico (si può lasciare che sia Instagram a decidere in base alle persone che seguiamo) e la durata. Terminati questi step si potrà scegliere il metodo di pagamento e inviare la richiesta per l’approvazione.

Quando il post sponsorizzato sarà attivo potremo in qualsiasi momento, cliccando sull’immagine, controllare i dati insights e l’andamento della Call To Action.

 

 

Per concludere, in ogni momento sarà possibile tornare al profilo personale cliccando nelle impostazioni su “Switch Back to Personal Account” perdendo però tutti i dati insight finora raccolti.

I profili aziendali, nel momento in cui scrivo, sono disponibili in Usa, Australia e Nuova Zelanda e saranno attivi nel resto del mondo entro la fine del 2016. Noi intanto studiamo!

Aggiornamento 19/08/2016

I profili business iniziano ad essere attivi anche in Italia. Ho avuto la possibilità, infatti, di passare al profilo aziendale su una delle pagine che gestisco.

 

image

 

 

Tagged:
About the Author

Informatico, appassionato di innovazione, si avvicina alla mobile photography e all'editing da smartphone nel 2011 grazie a Instagram. Di lì fonda prima IgersBari con Annarita Dipace e Sara Meledandri, e poi IgersPuglia. Dal 2013 è socio fondatore e nel consiglio direttivo dell'associazione IgersItalia (nel triennio 2013-2016). Non può fare a meno di raccontare Bari e la Puglia, sua terra di origine e di costante ispirazione.

61 comments

  1. Ho provato a passare in lingua inglese ma nemmeno in quel contesto ho la possibilità di passare a profilo business. In Italia penso che ci vorrà ancora un po’ di tempo prima che venga rilasciata questa future…

    Vero è che, navigando sulla piattaforma, incontro sempre più profili business: dapprima “ammerigani”, poi australiani e adesso molto inglesi.

    Attendiamo con fiducia… 🙂

  2. Ciao! Articolo interessante, ma non ho capito una cosa: la promozione dei post sarà possibile anche per i profili personali o solo per quelli aziendali?

  3. salve, oggi una mia amica che ha un profilo Facebook/Instagram come autrice di un libro ha avuto l’opzione di passare alla versione aziendale – così come altre amiche blogger. Come mai io non riesco ancora? E’ disponibile solo per alcuni? grazie in anticipo

  4. Ciao Marco
    sto provando a fare il passaggio ma il profilo Facebook aziendale è associato ad un nome + email di una persona fisica che è anche admin del profilo. Come posso procedere?
    Grazie

  5. ho avuto il profilo aziendale, ho il tasto contatta ma non funziona… dice telefono inesistente… fa apparire il numero ma davanti il 39 che è il prefisso per l’italia non c’è il + e è questo che non lo fa funzionare…

    1. Ciao Barbara,
      quando inserisci il numero non devi mettere il +39 perché devi sceglierlo dal menù a tendina.
      Io ho notato che se inserisci un numero fisso (che inizia con lo 0) quando premi su “contatta” ti trasforma il numero eliminando lo 0 iniziale (quindi invece di chiamare lo 011-123456 prova a chimare il 11-123456).

  6. Passata… top.

    Il problema è che quando clicco su Promote si apre una pagina bianca. Devo dare qualche permesso da fbook ? O si tratta di un bug ? ho un telefono samsung android

  7. Ciao!
    Bell’articolo! Ma se passo ad un profilo aziendale, ho dei costi (escluse le promozioni del profilo, solo per avere il contatto)?
    Grazie mille

  8. Ciao! Ho una domanda: il mio profilo Instagram è convertito in Business ma tempo fa avevo aperto altro profilo con logo aziendale (volevo fare tipo Facebook dove ho profilo e pagina ziendale) e sino a qualche tempo fa potevo shiftare tra profilo e pagina. Ora il profilo e la pagina sembrano entità separate, come se non potessi intervenire sulla pagina. Che succede?
    Grazie mille per il feedback!

    1. Ciao Iolanda,
      un’azienda dovrebbe sempre avere solo una Pagina Fb e non un profilo privato (riservato alle persone fisiche). Se il tuo profilo business instagram è collegato alla tua pagina Fb potrai condividere tutti i contenuti Instagram sulla tua pagina.
      Un saluto,
      Marco B.

  9. Ciao Marco,
    ma per le aziende che non hanno ancora un profilo Instagram è possibile crearne uno direttamente business? Io non trovo la scelta quando provo a creare un nuovo account. È necessario crearne uno personale e poi convertirlo in aziendale?
    Grazie

  10. Ciao, io ho ancora in iphone 4 con ios7, ancora per me non è possibile passare a business è possibile che sia per il sistema del mio iphone? tante applicazioni ormai non le posso scaricare ad esempio

  11. Ciao Marco,
    ma se converto il mio profilo personale in aziendale quello personale non c’è più? O i due profili possono coesistere?

    Stefano

  12. Salve a tutti e grazie per l articolo, la mia domanda è una sola: per attivare l account business è indispensabile passare tramite Fb? Grazie

  13. Ciao!

    Gestisco più pagine aziendali Facebook. E’ necessario avere un profilo personale Instagram (e quindi Facebook) per ogni pagina aziendale che devo aprire su Instagram o con un unico profilo personale posso gestirne diverse, come con Pagine o Inserzioni?

    Grazie mille!
    🙂

  14. Buongiorno
    ho un problema. Instagram mi da la possibilità di passare a un profilo aziendale, mi chiede di entrare con il mio account facebook (con il quale amministro una pagina aziendale facebook attiva da anni nel ruolo di amministratore) ma poi mi dice che nessuna pagina aziendale facebook è associata al mio profilo. Cosa dovrei fare?

  15. Ciao, non riesco a creare il profilo aziendale, nonostante mi proponga l’opzione dall’app: quando vado avanti, con il nome con cui gestisco la pagina FB, mi dice che non ci sono pagine facebook, appunto, collegate. Come credi possa fare? Grazie mille, articolo utilissimo, per il resto!

  16. ciao, gestisco un profilo tematico di foto per passione senza scopo di lucro, ma mi piacerebbe vedere insight e sponsorizzare qualche foto. Mi conviene fare il passaggio? grazie

  17. Salve un aiuto perchè sto impazzendo. Sono passata ad Instagram aziendale. Ma mi hanno coleggato la mia pagina personale facebook non più la pagina aziendale che avevo prima quando non ero passata al profilo aziendaòe. e non si può scollegare . dice di tornare all’account personale. Sono andata su facebook sulla pagina aziendale e da impostazioni ho collegato la pagina ad instagram ce continua a pubblicarmi i post sul mio profilo facebook personale!!come devo fare?

  18. Ciao, Grazie per l’articolo! Sono passato da poco ad un profilo aziendale. Volevo promuovere un mio post ma volevo capire come funziona il budget totale, ad esempio di consiglia due prezzi di default ( 5 o 19 euro) da usare in un giorno o ” spalmati ” in 3 giorni. La mia domanda è come riesco a quantificare a quante persone riuscirò ad arrivare alzando o abbassando il prezzo? la pubblicità si basa sulla visualizzazione o sul pagamento a click?

  19. Ciao grazie per l’articolo volevo chiedere se passare a un profilo aziendale porta a un costo? e non ho ben capito la funzionalità del budget dei 5 e 19 euro a cosa serve?

  20. Scusa ma io sto impazzendo, non capisco perché non mi si collega alla mia pagina aziendale …. eppure da Instagram posso pubblicare sulla mia pagina Facebook… sulla aziendale sono unico amministratore ma mi dice pagina non trovata
    Se riesci a risolvere te ne sai grato ….

  21. Ciao, cercando di passare al profilo aziendale riscontro un problema in quanto non è presente in elenco la città in cui opera la mia attività. Come posso risolvere il problema?

  22. Ciao, io ho un profilo Facebook privato dal quale gestisco 2 pagine aziendali; inoltre possiedo un account instagram privato e vorrei creare anche un account per ognuna delle pagine aziendali che gestisco su FB, come posso fare? Qual è la procedura migliore?
    Devo creare 2 account instagram separati (quindi usare 2 nuove mail etc) e poi fare il collegamento al mio account privato per gestirle? Non esiste su instagram un metodo simile a quello di Fb, e cioè con l’opzione “crea una pagina” per intenderci, che permetta di gestire tutto con un solo profilo?
    Spero di essere stato chiaro, grazie in anticipo per la risposta.

  23. Ciao Marco,
    io ho una pagina aziendale di facebook, l’ho collegata a instagram. Vorrei far gestire la pagina business instagram a più persone, che già possiedono un contatto instagram personale… E’ possibile quindi nominare più amministratori per una sola pagina aziendale instagram (come succede già in facebook)?

    Grazie

  24. Ho creato un account Facebook in modo tale da poterlo collegare ad instagram e passare ad un account aziendale,ma appena collego la pagina e vado su “next” mi dice che mi hanno bloccato l’opzione del profilo aziendale,perchè e come posso risolvere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *