Instagram Stories: le statistiche ne faranno presto uno strumento di business

Le “Stories” di Instagram diventano a tutti gli effetti uno strumento di business.

Misurabili e sponsorizzabili, le Stories potranno presto essere effettivamente utilizzate per dare visibilità ai propri prodotti e raccogliere informazioni su interazioni e persone effettivamente raggiunte da ogni singolo video. La sperimentazione, che sarà resa disponibile per grandi brand americani che già investono su Instagram (come ad esempio AirBnB, Nike, Yook, Netflix…), sarà presto una feature a disposizione dei profili professionali.

I dati, disponibili per i profili “business”, restituiranno informazioni circa la reach (ovvero le persone raggiunte), le impressions (ossia le visualizzazioni), il numero di commenti e il numero di persone che decideranno di abbandonare la visualizzazione del nostro video.

Non solo, a coloro che decideranno di investire per inserzioni sulle Stories sarà offerta la possibilità di decidere età, sesso, interessi, delle persone cui destinare la propria pubblicità.

Mindy’s Bakeshop Instagram Story from Instagram for Business on Vimeo.

 

===

fonte: Instagram Blog

Tagged:
About the Author

Giornalista professionista, social media strategist e multimedia communication consultant. Inizia l’attività sulla carta stampata, per poi arrivare a radio, uffici stampa, tv, siti internet, social media e applicazioni mobile. Ha un blog e un account su ogni social network. Instagramer della prima ora, oggi è (anche) direttore responsabile di www.instagramersitalia.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *