Modifica delle caption su Instagram? Ora si può

 

Instagram lancia una delle novità più attese dalla community: la possibilità di modificare le caption delle proprie foto.

IMG_0680IMG_0681Fino a ieri ogni refuso che ci sfuggisse inavvertitamente per la fretta di pubblicare i nostri scatti rimaneva a imperitura memoria, salvo cancellare del tutto il commento e riscriverlo ex novo sotto la propria fotografia. Da oggi, invece, grazie alla nuova release appena annunciata, è possibile riaprire la caption e modificarla. Qualora poi si decidesse, oltre che di togliere un refuso, anche di aggiungere un hashtag, quell’immagine sarà inserita nel flusso dell’hashtag usato, ma con la data della modifica. Pertanto per chi dovesse partecipare a un challenge, non sarà, giustamente, possibile barare.

Attenzione: solo nella caption (ossia la didascalia, il primo commento che pubblichiamo insieme all’immagine) è possibile effettuare modifiche anche dopo la pubblicazione (modifiche che includono anche la possibilità di taggare le persone direttamente nella foto). Per gli altri commenti successivi, invece, la soluzione rimane l’eliminazione con successiva riscrittura.

IMG_0683IMG_0685IMG_0682Ma non è tutto. La nuova release ha introdotto anche una modifica nella sezione “Esplora”, che anziché essere rappresentata da una “rosa dei venti”, ora è rappresentata da una lente e all’interno non riporta più solo un elenco di immagini, ma è divisa in due tab: Foto e Persone.

La cosa singolare è che le persone che compaiono all’interno di questa sezione non sono più suddivise, come avevamo spiegato in questo articolo, in base al fatto di essere già amici, oppure di essere popolari o consigliati da Instagram, per esempio. E’ un elenco di persone tout court, anche se probabilmente rispecchiano lo stesso ordine dell’elenco che riporta i famosi “suggeriti di Instagram”, che però ufficialmente rimangono, per il momento, nell’area “Trova delle Persone da seguire” (rotella in alto a destra nel proprio account).

Al momento la nuova release Instagram 6.10 è disponibile per le versioni iOS dalla 6.2 e per Android.

Ma cosa manca ancora a Instagram per essere perfetto? Se ricordate, avevamo affrontato l’argomento in un post qualche settimana fa… continuate a dirci la vostra.

Tagged:
About the Author

Giornalista professionista, social media strategist e multimedia communication consultant. Inizia l’attività sulla carta stampata, per poi arrivare a radio, uffici stampa, tv, siti internet, social media e applicazioni mobile. Ha un blog e un account su ogni social network. Instagramer della prima ora, oggi è (anche) direttore responsabile di www.instagramersitalia.it.

4 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *