Tag avanzati: novità per i post Instagram

Tag avanzati: novità per i post Instagram. Eccoci ad approfondire l’ultimo degli aggiornamenti arrivato ad animare il social network di Menlo Park: i tag avanzati. Questo il nome italiano dato alla funzione “Enhanced Tags” annunciata nei giorni scorsi dal numero uno di Instagram, Adam Mosseri, attraverso un post sul suo account Twitter.

Insieme al tag per i prodotti esteso a tutti i profili pubblici e al nuovo ranking che ordinerà i contenuti in base all’originalità, i tag avanzati sono parte di un piano per facilitare e migliorare il lavoro dei creatori di contenuti sul social.

I creators sono molto importanti per il futuro di Instagram e vogliamo essere sicuri che gli vengano riconosciuti tutti i loro meriti”, ha aggiunto Mosseri nel suo tweet.

Come funzionano i tag avanzati?

I tag avanzati permettono di visualizzare la categoria a cui appartiene il profilo taggato in un post. Praticamente, oltre al nome del profilo taggato, si vedrà subito in basso la categoria a cui quell’utente appartiene: blogger, rapper, cantante, ecc. Tale categoria è la stessa visibile nella bio del profilo. In questo modo, non sarà più necessario aprire l’intera pagina di un utente per scoprire a quale categoria appartiene, in quanto è preannunciato già dal tag stesso.

Viene spontaneo pensare che tale funzionalità risulterà utile soprattutto nel campo delle collaborazioni, ormai sempre più diffuse su Instagram e non più limitate ai grandi influencer e ai brand più rinomati.

Come usare i tag avanzati?

Inserire i tag avanzati è simile ad inserire i tag “classici”. Ecco come fare in alcuni semplici passi:

  1. Aggiornare l’app di Instagram all’ultima versione disponibile nello store digitale (se non si hanno gli aggiornamenti automatici)
  2. Aprire l’app di Instagram e toccare (+) in alto a destra.
  3. Creare un nuovo post
  4. Dopo aver scritto la didascalia, toccare “Tagga persone”
  5. Cliccare “Aggiungi tag”, quindi cercare e selezionare il profilo coinvolto
  6. Toccare “Mostra categoria profilo” per visualizzare la categoria del creator
  7. Toccare “Fine”
  8. Una volta aggiunti eventuali dettagli e tag aggiuntivi, cliccare “Condividi” e procedere alla pubblicazione del post

Cosa ne pensate, utilizzerete questa nuova funzione sui vostri contenuti?

In ogni caso, continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati sulle novità dal mondo di Instagram.

Tagged: