Igers Basilicata e Igers Matera entrano ne “La Stanza delle Chimere”.

Igers, questa occasione è di quelle da non perdere, perché a perdersi nella fantasia saranno solo la vostra curiosità e creatività!

Lunedì 27 maggio 2019, anche le community di Igers Basilicata e Igers Matera saranno presenti all’inaugurazione della mostra temporanea “La Stanza delle Chimere”, esposizione che rientra nell’ambito del M.E.M.O.RI., ovvero, il Museo Euro-Mediterraneo dell’Oggetto RI-fiutato.

Presso la Chiesa di S.Maria De Armenis, nel Sasso Caveoso a Matera, il 27 maggio alle 18:30 ci ritroveremo per raccontare sui social “La Stanza delle Chimere”: una stanza in cui toccare, perdersi, viaggiare, ritornare, mescolare e dove l’innesto tra più elementi produce miti e, appunto, chimere. Ispirata dalle suggestioni artistiche di Kaori Kato, artista giapponese, è un luogo in cui le lancette del tempo procedono contemporaneamente avanti e indietro, avanzano verso il futuro recuperando storie che hanno radici nel passato.
Un momento di condivisione con tutti voi e con La Luna al guinzaglio (con cui abbiamo già collaborato in passato) e che sottolinea la nostra volontà di partecipare attivamente al percorso di Matera Capitale Europea della Cultura, in questo anno così importante.
Narreremo sui social, attraverso i nostri account ufficiali e insieme a chiunque voglia seguirci e partecipare, il fantasioso mondo di M.E.M.O.RI. e de “La Stanza delle Chimere”: Igers Matera e Igers Basilicata, che seguiranno l’iniziativa, si faranno così veicolo di meraviglia.
L’invito a partecipare al racconto collettivo su questo straordinario viaggio è aperto a tutti. Basterà taggare:
@igersmatera
@igersbasilicata
@la_luna_al_guinzaglio
@matera2019

nelle vostre stories Instagram o nelle vostre foto pubblicate in gallery, a cui aggiungere gli hashtag:
#igersmatera #igersbasilicata #mostramimatera #memoriMT2019 #Matera2019
(tag correlati: #Openfuture #comatera2019).

Ricordate però che per l’ingresso e la partecipazione è necessario il Passaporto di Matera 2019. L’iniziativa, infatti, rientra nel palinsesto di appuntamenti del M.E.M.O.RI., progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, coprodotto da La luna al guinzaglio e dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019.

Tagged:
About the Author

Laureata in Scienze e tecnologie dello Spettacolo all’Università del Salento, ha unito la passione per le arti visive e la comunicazione digitale ricominciando a studiare e a qualificarsi per “convertirsi” in Social media manager, professione che approfondisce ogni giorno dal 2010, seguendo l’inarrestabile progresso del settore. Attualmente lavora per una storica agenzia di comunicazione a Matera e dal 2015 è Presidente della web radio “RadioAttiva Ferrandina” (ascoltabile sulle web frequenze di Spreaker.com). Dal 2013 circa è local manager della Community nazionale ufficiale di Igers Matera e dal 2016 regional manager di Instagram Basilicata. Arte e libri sono la sua passione. Viaggiare per il mondo il suo sogno. A volte scrive e spesso(issimo) raccoglie emozioni in foto. Ama definirsi “non una storyteller, ma una story listener.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *