Tutte le novità di Instagram del 2018

L’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle è stato un anno ricco, anzi ricchissimo di novità in casa Instagram, il superamento del miliardo di utenti attivi mensilmente e gli stravolgimenti della piattaforma che ne hanno rivoluzionato la funzionalità, grazie alla nascita di nuove creature come la IGTV e il consolidamento delle Stories come potente strumento di condivisione giornaliero.

Non sono mancati i segnali e le prese di posizione nei confronti di temi sensibili come i diritti e nuove funzionalità per alcune minoranze, ma andiamo nel dettaglio:

Novità relative alla piattaforma

Ordine Cronologico

Uno dei temi più dibattuti e spinosi, l’ordine cronologico. Da un paio di anni l’ordine in cui visualizziamo i contenuti all’interno del nostro feed non è più in ordine cronologico, tra possibili ritorni all’ordine cronologico e non, la smentita è arrivata prima da un podcast di Sydney Rosenthal, Emerging Talent di Instagram e poi con nota ufficiale, ovvero continueremo a visualizzare il feed non più in ordine cronologico, ma i post più recenti saranno i primi ad essere visualizzati.

Programmare post

Una delle prime novità dell’anno, ovvero la possibilità di programmare post per profili business tramite Hootsuite, un gran sollievo per social media manager.

Bio e hashtag cliccabili

Come sempre accaduto su twitter, dall’anno scorso è possibile inserire in bio, account che curiamo e/o hashtag che abbiamo creato o che curiamo. Questo facilita la comprensione della nostra figura all’interno dell’app per chi ci segue.

Shopping

La possibilità di inserire una vetrina di prodotti su Instagram collegata a Facebook e permettere l’acquisto degli stessi.

Salvare foto e video

La possibilità di salvare tutti i contenuti condivisi, permettendo di scaricare una copia di ciò che abbiamo condiviso sul social, una sorta di backup dei propri dati.

Acquisti in app

La possibilità di fare acquisti direttamente dall’app registrando una carta di credito sul proprio profilo.

Filtro bullismo

Una misura precauzionale contro il fenomeno dilagante del cyberbullismo, un filtro atto ad individuare ed eliminare quei commenti tipici dei bulli.

Silenzia utente

La possibilità di silenziare un contatto senza smetter di seguirlo.

Badge di verifica

La famosa spunta blu che fino all’anno scorso era disponibile per soli “vip” ora è possibile richiederla nelle impostazioni (non è detto che venga però rilasciata a tutti).

Pulsanti Call to Action

Novità riguardanti i profili aziendali, ovvero l’introduzione di pulsanti call to action per facilitare l’utente a compiere alcune operazioni.

Nuova sezione Esplora

Dal tray scorrevole delle stories presente in alto nella sezione esplora, alla nuova sezione esplora, più intuitiva ed utile.

IGTV

La novità più importante dell’anno, forse ancora da rodare per poter diventare il potente mezzo per il quale è stato creato, ovvero la IGTV, l’alternativa a youtube, tutta in verticale.

ADS da Facebook

La possibilità di sponsorizzare contenuti su Instagram direttamente dal Gestore Inserzioni di Facebook.

La lotta ai like finti

Annunciata dopo tanto tempo, sembrerebbe che i like finti siano destinati a scomparire per sempre, sarà vero?

Messaggi vocali e testo alternativo per persone con disabilità visive

Due delle ultimissime novità dell’anno, ovvero l’arrivo dei vocali anche in Direct e il testo alternativo nelle foto per persone con disabilità visive.

 

Novità su Stories

Le Instagram Stories nell’ultimo anno si sono evolute e arricchite di nuovissime funzionalità come 6 sticker, diventando coi suoi oltre 400 milioni di utenti attivi giornalmente, uno dei più potenti mezzi a disposizione all’interno dell’app. Vediamo passo dopo passo tutte le news dello scorso anno relative alle Stories:

Sticker

Sei sono stati gli adesivi aggiunti nella libreria per rendere le nostre stories più ricche e coinvolgenti:

Shopping

Dalla vetrina presente sul profilo lo shopping sbarca anche nelle stories.

Condivisione delle stories

La possibilità di condividere nelle proprie stories quelle in cui siamo stati taggati.

 

Queste le novità che nel bene e nel male hanno modificato la piattaforma nell’arco del 2018, molte altre ne sono attese per il 2019 appena iniziato Quali potrebbero essere le news che per prime verranno rilasciate? Fatemelo sapere.

 

 

About the Author

Ingegnere, fotografo per passione, local manager di @igerchieti, ora scrivo anche di social media per non farci mancare nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *